La Bassanese La Bassanese
x
x
Martedì 21 Novembre 2017 ore 17:14
Richiesta Libro x x Cerca Libro
Categorie Libri x Confezione regalo Cartoleria
Ricerca personalizzata


Indietro
  

Titolo: Sulle tracce di Hemingway in Veneto. Italiano/Inglese
Autore: Museo Hemingway
Editrice: Fondazione Luca
Pagine: 120
Prezzo: 15,00
Prenota il libro
Regala
Benché Hemingway sia più spesso associato con Chigago, la Florida, la Parigi degli anni Venti del Novecento, la Spagna, Cuba e l`Africa, l`Italia è stata altrettanti importante per la sua vita e il suo lavoro, ed in particolare il Veneto. "Io stesso sono un vecchio ragazzo del Veneto. Lo amo e lo conosco piuttosto bene", scrisse una volta Hemingway al critico d`arte americano Bernard Berenson che viveva a Fiesole.
Fu in Veneto che Hemingway, durante il primo conflitto mondiale, ebbe il suo primo incontro con la guerra sul fronte Austriaco (Addio alle Armi), e fu Venezia che gli fornì l`ispirazione dopo la Seconda Guerra Mondiale (Di là dal fiume e tra gli alberi), e lo aiutò a riprendersi dopo che fu gravemente ferito in due incidenti aerei mentre faceva un safari in Africa negli anni Cinquanta del Novecento. Il suo amore per l`Italia non lo abbandonò mai. "A volte penso che qui viviamo solo a metà. Gli italiani invece vivono fino in fondo", scrisse Hemingway a sua sorella Marcelline dopo il suo ritorno dal fronte Italo – Austriaco nel 1919.
Indietro
  x
x x
 
   
x Associazione Vai x x Vai

x
x