La Bassanese La Bassanese
x
x
Sabato 22 Settembre 2018 ore 2:52
Richiesta Libro x x Cerca Libro
Categorie Libri x Confezione regalo Cartoleria
Ricerca personalizzata


Indietro
  

Titolo: In America. Cronache da un mondo in rivolta.
Autore: Tiziano Terzani
Editrice: Longanesi
Pagine: 404
Prezzo: 22,00
Prenota il libro
Regala
Nel 1966, Tiziano Terzani ha 27 anni e un lavoro per l`Olivetti che gli permette di girare il mondo e di scrivere i suoi primi articoli collaborando con l`Astrolabio, settimanale della sinistra indipendente diretto da Ferruccio Parri ed Ernesto Rossi. Ma è inquieto come sarebbe stato per tutta la sua vita: il suo principale obiettivo è imparare il cinese per potere andare a vivere in Cina. E nel 1967, dopo aver vinto una borsa di studio, Terzani si dimette dall`Olivetti e s`imbarca a Genova con la moglie Angela, per andare in America a seguire alla Columbia University i corsi di Storia Cinese Moderna, Lingua Cinese e Affari Internazionali. Saranno due anni molto intensi, prima a New York (dove farà uno stage nella redazione del «New York Times») e poi in California, alla Stanford University dove, finalmente, riesce a imparare il cinese. Quei due anni in cui Terzani scopre gli Stati Uniti sono anni cruciali, di fortissimi conflitti generazionali e politici e di un continuo alternarsi di entusiasmi e delusioni. Come racconterà in seguito nella «Fine è il mio inizio»: «Quando partii per l`America Parri mi disse "Ti prego, scrivi, ne sarò felicissimo". E io per due anni ogni settimana ho scritto sull`America, sulle elezioni, sui negri, sulla protesta contro la guerra in Vietnam, la marcia su Washington e gli assassinii di Robert Kennedy e Martin Luther King». E sono proprio questi i sorprendenti reportage che vengono qui raccolti da àlen Loreti, corredati di fotografie inedite e contestualizzati da una prefazione di Angela Terzani Staude.
Indietro
  x
x x
 
   
x Incontri Senza Censura Vai x x Vai

x
x