La Bassanese La Bassanese
x
x
Sabato 18 Novembre 2017 ore 1:9
Richiesta Libro x x Cerca Libro
Categorie Libri x Confezione regalo Cartoleria
Ricerca personalizzata


Indietro

Titolo: L'anno del ferro e del fuoco.
Autore: Ezio Mauro
Editrice: Feltrinelli
Pagine: 256
Prezzo: 18,00
Prenota il libro
Regala
"Di notte, cent`anni dopo, tutto sembra com`era, in questa composizione intatta di storia e di luce, di marmi e di fato, di ghiaccioe di memoria. Cammino da un ponte all`altro fino al canale Prjažka cercando una finestra. Al numero 57 di via Dekabristov, dove il poeta Aleksandr Blok passava ore al buio, in quelle notti, guardando il ‘freddo violetto` di Pietrogrado e, oltre la finestra, ‘la Russia che vola chissà dove, nell`abisso azzurro-blu dei tempi`." A cento anni dalla Rivoluzione russa, Ezio Mauro ritorna nei luoghi dell`insurrezione popolare che ha invertito la direzione della storia. Di San Pietroburgo esplora i palazzi principeschi e gli angoli più tetri, sulle orme dei fatti, delle storie proibite e degli arcani che hanno scandito il corso di un anno grandioso e terribile. E la scoperta della città si trasforma via via nel racconto delle vicende di cui è stata teatro. Nella reggia di TsarskoeSelo Rasputin, il monaco nero, ha stregato lo zar Nikolaj ii e tutta la sua Corte. L`aristocrazia che per secoli ha governato i territori sterminati della Grande Madre Russia precipita verso il suo rovinoso declino. Le strade diventano irrequiete e tumultuose.Lenin e Trotzkij tornano dall`esilio, i bolscevichi si organizzano. Di lì a poco, il treno della storia travolgerà tutti. Ezio Mauro attraversa la rabbia, la paura e la tragedia di una popolazione stremata dalla guerra e dalla carestia. Rimette in scena il furore che ha afferrato l`anima di una città e la storia di un Paese, cambiando per sempre il loro destino. Con la penna del grande inviato, crea un cortocircuito tra passato e presente che rievoca nei luoghi della Rivoluzione la stessa atmosfera di sofferenza, dilotta e di speranza nel cambiamento che l`ha ispirata e accesa, sfociando poi nel Terrore. Russia, 1917. Nessuno può più fermare la corsa cieca del secolo. Un grande reportage per le strade e i palazzi sfarzosi che hanno visto il tramonto degli zar e il divampare della rivoluzione di Lenin.
Indietro
  x
x x
 
   
x Associazione Vai x x Vai

x
x