La Bassanese La Bassanese
x
x
Mercoledì 18 Settembre 2019 ore 8:45
Richiesta Libro x x Cerca Libro
Categorie Libri x Confezione regalo Cartoleria
Ricerca personalizzata


Indietro

Titolo: In questo io credo.
Autore: Carlos Fuentes
Editrice: Il Saggiatore
Pagine: 316
Prezzo: 18,50
Prenota il libro
Regala
Inventario di una vita e di un`opera, le quarantuno voci disposte in ordine alfabetico che compongono "In questo io credo" tracciano l`itinerario di Carlos Fuentes uomo e scrittore. Nessuna logica dimostrativa anima queste pagine, nessun desiderio di convincere. Sono la memoria, l`emozione e l`esperienza a dettare la scelta dei temi, sviluppati in tono colloquiale.
Amicizia, Amore, prime voci di un dialogo dell`autore con se stesso, svelano al lettore la persona di Carlos Fuentes nell`intimità del suo pensiero. Seguono Balzac- grande romanziere che, con Cervantes e Faulkner, tanto ha influenzato Fuentes narratore- e il suo vecchio amico Bunuel, la cui frequentazione, non solo cinematografica, gli ha fatto scoprire quella superiore forma di amicizia che è il saper stare insieme senza dover dire nulla. Famiglia, Libertà, Morte sono i lemmi della memoria, della passione e del dolore. S`insinua così, sotto la leggerezza e la grazia della scrittura, il persistente dolore nel trattare la precoce scomparsa del figlio Carlos, a cui questo libro è dedicato. La varietà dei temi affrontati, l`eclettismo dei capitoli, composti come articoli, rispecchiano la volontà di vagabondare, passando liberamente dall`aneddoto privato alla critica letteraria, dalla politica al sesso, dalle dichiarazioni di estetica a quelle di fede nei valori umani, con la disinvoltura propria dell`erudito, del diplomatico, dell`uomo che ha tanto vissuto. Accanto ai commenti del letterato e a quelli dell`appassionato d`arte e di cinema, troviamo le riflessioni del cittadino impegnato che denuncia le derive della globalizzazione, le minacce della xenofobia, ma che separa attentamente le prese di posizione pubbliche dall`opera letteraria, convinto che lo scrittore debba innanzitutto donare alla società la forza dell`immaginazione e del linguaggio. A metà fra libro di memorie e saggio critico, quello che ci regala Fuentes è un impeccabile lavoro intellettuale in cui i ricordi privati, le riflessioni politiche e le emozioni intime vengono a confluire e ad amplificarsi in una biografia caleidoscopica piena di convinzioni durevoli e di domande "circondate da abissi" che rappresenta un atto di fede nel potere straordinario della parola.
Indietro
  x
x x
 
   
x Incontri Senza Censura Vai x x Vai

x
x