La Bassanese La Bassanese
x
x
Giovedì 13 Dicembre 2018 ore 1:46
Richiesta Libro x x Cerca Libro
Categorie Libri x Confezione regalo Cartoleria
Ricerca personalizzata



Padre Alex Zanotelli racconta il razzismo #senzacensura Indietro
Data Evento:: 25/01/2019 20:30:00
Da:: Marco Bernardi

LIBRERIA LA BASSANESE c/o AUDITORIUM VIVALDI

VENERDI` 25 GENNAIO 2019 ORE 20.30

PADRE ALEX ZANOTELLI RACCONTA IL RAZZISMO DI IERI E DI OGGI #SENZA CENSURA.

L` anteprima 2019 di Incontri senza censura, organizzati dalla libreria La Bassanese, si apre con l`incontro con Padre Alex Zanotelli c/o Auditorium Vivaldi, venerdì 25/1/2019 ore 20.30, in collaborazione con Fondazione AIDA e Comune di Cassola.

Il razzismo di ieri e soprattutto di oggi è una macchina del consenso? Missionario e attivista – da sempre convinto che “Dio è schierato, è il Dio degli oppressi, degli schiavi, dei poveri” - Alex Zanotelli denuncia il presente dando un contributo letterario essenziale di conoscenza.
Con il libro della serata “ Prima che gridino le pietre” - Chiarelettere - Padre Zanotelli vuole restituire una storia ai popoli in fuga, per capire quello che sta succedendo, perché di quella storia siamo responsabili tirando le fila di un`Italia impegnata e rilancia con forza il valore politico della disobbedienza civile.

Stimolano il dibattito Marco Bernardi, ideatore della rassegna, e Federica Augusta Rossi, blogger del premio letterario Giovanni Comisso.

Alex Zanotelli, nato a Livo (Trento) nel 1938, completa i suoi studi a Cincinnati (Usa) e, nel 1964, è ordinato sacerdote. Missionario comboniano, dal 1965 al 1978 vive in Sudan, dal 1978 al 1987 è direttore della rivista “Nigrizia”, nel 1988 arriva in Kenya e dal 1990 al 2002 vive a Korogocho, baraccopoli di Nairobi. Dall`aprile del 2002 risiede stabilmente in Italia, a Napoli, nel rione Sanità, dove continua la sua battaglia dalla parte dei poveri.


Prossimamente Prenota Incontro


  x
x x
 
   
x Incontri Senza Censura Vai x x Vai

x
x