La Bassanese La Bassanese
x
x
Lunedì 9 Dicembre 2019 ore 7:35
Richiesta Libro x x Cerca Libro
Categorie Libri x Confezione regalo Cartoleria
Ricerca personalizzata



Gialli e Noir a Bassano. La Bassanese ospita la scrittrice italo-australiana Patty Durath Cooper.Serata Noir Indietro
Data Evento:: 15/03/2012 20:45:00
Da:: Marco Bernardi

GIOVEDI`15 MARZO 2012 ORE 20.45
LIBRERIA LA BASSANESE - SALA DIDATTICA

SERATA NOIR
In anteprima a Bassano l` incontro noir con la scrittrice italo-australiana Patty Durath Cooper, autrice di un intrigante giallo ambientato tra l`Australia e il Veneto dove si sta progettando la costruzione di Vertical City, un`avveniristica città interamente ecosostenibile.
Con la giallista scopriremo i due luoghi a lei più cari, le colline venete e il bush australiano. Due mondi apparentemente distanti tra loro ma riavvicinati da un` indagine su alcuni delitti. Quello che il dective Haffner scoprirà nel castello trevigiano di Castelbrando cambierà per sempre la vita dei protagonisti di … “Attratto da un insolito sospetto: Australian connection”.
Introduce e modera la serata il libraio ed editore Attilio Fraccaro.

Ingresso libero, consigliata la prenotazione gratuita posti a sedere a:
0424 521230 e online su www.labassanese.com

L`ospite della serata.
Patty Durath Cooper, bilingue, passa l`infanzia in California con la famiglia materna, si laurea in Chimica Farmaceutica in Italia. Nel 1988 diventa responsabile della pubblicazione di lavori scientifici in lingua inglese per una multinazionale farmaceutica che produce, studi e sperimenta farmaci sul sistema nervoso centrale e periferico. Pubblica articoli su “Science e Nature”, intervista scienziati e personaggi che hanno influenzato il nostro tempo come Albert Sabin, GiovanniNuvoletti, Rita Levi Montalcini, Christian Barnard, Carlo Flamigni. Dalla penna di Patty Durath Cooper, giornalista e scrittrice italo-australiana, nasce il romanzo “Attratto da un insolito sospetto: Australian connection” edito dalla Casa Editrice Fratelli Frilli di Genova vincitore, lo scorso anno, del concorso Gran Giallo a Castelbrando, un premio letterario riservato a manoscritti inediti.
Nel 1990 comincia la sua collaborazione con “Il Giornale” ed altri quotidiani. Attualmente vive con il marito, tre figli, tre gatti ed un cane fra l`Italia e l`Australia.


Prenota Incontro


  x
x x
 
   
x Incontri Senza Censura Vai x x Vai

x
x