La Bassanese La Bassanese
x
x
Venerdì 25 Settembre 2020 ore 17:6
Richiesta Libro x x x Cerca Libro
Categorie Libri x Confezione regalo Cartoleria
Ricerca personalizzata



Non ci lasceremo mai, la storia di Vigor "Bovo" Bovolenta raccontata da Federica Lisi Bovolenta. Indietro
Data Evento:: 28/03/2014 20:45:00
Da:: Marco Bernardi

ANTEPRIMA INCONTRI SENZA CENSURA - LIBRERIA LA BASSANESE
VENERDI` 28 MARZO 2014 ORE 20.45 - INGRESSO LIBERO

Debuttano il 28 marzo Incontri senza censura, con una serata emozionante in compagnia di Federica Lisi Bovolenta, moglie di Vigor Bovolenta, il “gigante del Polesine”, uno dei più grandi campioni di pallavolo degli ultimi anni, componente del dream team di Velasco.
Il 24 marzo del 2012, durante una partita, muore improvvisamente sul campo Vigor Bovolenta, il campione di pallavolo che ha fatto sognare tutta l`Italia. A distanza di pochi giorni dal funerale, Federica, sua moglie, scopre di essere incinta e il 30 ottobre 2012 è nato Andrea, il loro quinto figlio.
Un campione della pallavolo, cinque figli, una tragedia, una storia d`amore che ha commosso l`Italia, raccontati da una donna straordinaria, Federica Lisi Bovolenta in Noi non ci lasceremo mai.
Una serata di coraggio, di emozioni, per imparare a risalire anche nei momenti più difficili.

Introduce e modera l`incontro la giornalista Barbara Todesco, regia e direzione artistica di libreria La Bassanese.

«Lasciarsi sopraffare dal senso della tragedia è una tentazione sempre lì, a un passo da me. La sento, la vedo. Ma la allontano, per non lasciarmi vincere dal dolore. Un lusso che sarebbe assai più semplice, ma anche assolutamente fallimentare, per me e per tutto ciò che Bovo ancora rappresenta Ma questa è una partita che non possiamo perdere, io e Bovo. Ancora assieme a lui, voglio invece tenere in vita tutto ciò che abbiamo creato, senza rimpianti. Con cinque bambini, del resto, in un certo senso non ho scelta. Per fortuna, aggiungo. E il dolore che prende alla gola quando ti fermi un istante resta una parentesi. Mia, nostra.» Federica Lisi Bovolenta.

“Mi chiamo Federica Lisi Bovolenta, ho trentasette anni e cinque figli. Sono la moglie di Vigor Bovolenta, il campione di volley che in molti ricorderete, scomparso in campo il 24 marzo 2012. Vigor Bovolenta. Bovo per gli amici e per me. Quindici anni insieme. Poi lui se n`è andato. Se n`è andato senza lasciarmi. E senza lasciarmi istruzioni. Se n`è andato restando dentro la mia vita. Restando la mia vita.
“Bovo per sempre“, “Bovo nel cuore“, “Bovo in tutti noi“: scrivono così in certi striscioni durante le partite. Sono striscioni grandi, colorati, struggenti. Uno di questi è dentro di me.
“Bovo per sempre“. è proprio come una scritta incisa nella mia anima, e sta lì, anche quando il vento cambia, quando si ferma, quando fa paura. Il vento che a volte arriva e si porta via tutto quello che abbiamo, la parte più importante di noi, senza la quale ci sembra di non ricevere più vita, di non poter più crescere.
Ma poi non è così. Qualcosa resta sempre e si cresce ugualmente...


Prenota Incontro


  x
x x
 
   
x Incontri Senza Censura Vai x No Banner x Vai

x
x