Recensione

La tormenta. Le indagini di Selma Falck
New

Titolo: La tormenta. Le indagini di Selma Falck

Prenota il libro
Regala

"Dopo La pista, la seconda adrenalinica indagine dell'avvocata Selma Falck. Un'implacabile tormenta di neve. Un paesaggio desolato e selvaggio. E una corsa contro il tempo per sopravvivere al freddo e sventare un pericolosissimo complotto contro la nazione. Quando Selma Falck apre gli occhi si risveglia in un incubo. è nuda, intrappolata in una capanna in fiamme su una montagna ricoperta di neve. Non ha idea di dove sia né di come ci sia arrivata. Ferita, insanguinata, riesce a malapena a uscire dal capanno evitando di essere travolta dal fuoco. Sola, con addosso nient'altro che un paio di stivali di gomma di una misura enorme, osserva la cabina bruciare. Intorno a lei, il nulla. Nessuna traccia di vita umana; soltanto una tormenta che sta per travolgerla e la temperatura che cala ogni istante di più. L'unico pensiero è sopravvivere: contro il freddo, la fame e le sue stesse ferite. E, nel frattempo, rimettere insieme i pezzi per capire cosa l'ha portata a un passo dalla morte. Così, durante il disperato viaggio di ritorno verso la civiltà, Selma ricostruisce un quadro spaventoso degli ultimi sei mesi. E ricorda, improvvisamente, che un omicidio è stato commesso e che una grande ingiustizia deve essere fermata. In gioco c'è il futuro della stessa Norvegia."
Indietro